Gestione file

In gran parte dei casi, la gestione del file è fatta nelle Impostazioni Progetto, scheda File.

Priorità dei File

If there are some files that require translation before others, you can set priority to them. Click an arrow icon next to one of such files to change the priority (Low, Normal, High).

Aggiungere Titoli Extra ai File

Dopo il caricamento, puoi offrire ai traduttori più titoli descrittivi per i tuoi file. For this, double-click on the necessary file, and set an appropriate title. Note that this title is only shown in the Crowdin UI and doesn’t rename the actual file.

Verificare Progressi

Puoi verificare la traduzione e l’approvazione del progresso per ogni file. Prima, seleziona un ramo, cartella o file che necessiti. Poi clicca il pulsante destro del mouse, e scegli Progresso. Per vedere quante parole sono tradotte ed approvate passa sopra alla linea del progresso col mouse. Per aprire il file scelto nell’Editor clicca sulla lingua necessaria.

Rinominare File

Per modificare il nome del file, clicca il pulsante tre puntini vicini al file necessario e poi clicca Rinomina.

Aggiornare i File di Origine

In case you have added some new strings to one of the source files, update it to make newly added strings visible to translators. Click Update and select the new file.

Se alcune delle stringhe di origine sono state modificate, il sistema mostra una finestra con un elenco di queste stringhe. Potrai scegliere quale traduzione esistente vuoi mantenere senza modifiche od eliminare, e se vuoi mantenere o rimuovere le approvazioni.

Ripristinare le Versioni Precedenti

Ogni volta che aggiorni il file di origine, viene creata una nuova revisione. Per poter ripristinare la versione precedente del file, clicca il numero prossimo al file nella colonna Revisione. Scegli la data che si desidera ripristinare del file, clicca Ripristina.

Impostazioni di Esportazione File

Definisci un nome del file o un percorso completo nell’archivio risultante, usa segnaposto per indicare la struttura del contenuto esportato.

For example, the source file Resources.resx can be renamed to Resources.uk-UA.resx before it’s integrated with the application. For this, set the Resulting file name when exported to the following: Resources.%locale%.resx.

Codici Lingua nelle Impostazioni di Esportazione

Nel caso in cui il tuo progetto sia tradotto in diversi dialetti della stessa lingua, e vuoi usare i segnaposto %two_letters_code% o %three_letters_code% - si consiglia di configurare la mappatura della lingua. Perché alcune lingue ed i loro dialetti possano condividere lo stesso codice lingua e quindi tali file saranno ignorati durante l’esportazione.

Durante l’esportazione del file, codici lingua Crowdin sono aggiunti, per impostazione predefinita. Per usare quelli personalizzati per lingue specifiche nell’intero progetto - configura Mappatura Lingua.

Gestione Stringhe

If some strings contain data that is not supposed to be translated (e.g. placeholders, other technical entities), you can hide them from translators. To do this:

  1. Vai alle Impostazioni Progetto, scheda Stringhe
  2. Seleziona stringhe necessarie
  3. Clicca Nascondi

Inoltre, c’è una possibilità di aggiungere un contesto alla stringa, modifica il testo sorgente (solo per i file *.CSV) ed imposta il massimo. length of the translation. Once the translation limits are exceeded, the system notifies the contributor that translation should be shorter.

Vedi Anche

Questo articolo è stato utile?