Per I Fornitori

Panoramica

Il Fornitore è un’organizzazione che fornisce servizi professionali di traduzione. Il Fornitore della Traduzione in Crowdin Impresa può creare un’organizzazione separata. In tale organizzazione, un Fornitore può:

  • Aggiungere progetti in entrata dai Clienti all’area di lavoro del Fornitore
  • Organizzare i progetti in arrivo dei clienti in gruppi, assegnando manager a ognuno di essi
  • Configurare i flussi di lavoro per ogni progetto separato
  • Invitare traduttori interni e assegnare persone alle fasi necessarie del flusso di lavoro
  • Generare rapporti e impostare tariffe flessibili

Dopo che un’organizzazione del Fornitore (Fornitore) accetta l’invito a cooperare, un’organizzazione del Cliente (Cliente) potrà assegnare questo Fornitore alle fasi del flusso di lavoro, come traduzione o revisione dal Fornitore.

Un Fornitore riceve una copia protetta dei passaggi del flusso di lavoro del progetto a cui è stato assegnato, con le risorse di traduzione del progetto assegnato, quali la Memoria di Traduzione e i Glossari.

Il Fornitore può quindi aggiungere le fasi assegnate alla sua area di lavoro e organizzare i processi: configurare i propri flussi di lavoro, assegnare persone alle diverse fasi e usarne le risorse di traduzione.

Il Cliente non avrà alcun accesso all’organizzazione del Fornitore. Ciò significa che i progetti, flussi di lavoro o utenti del Fornitore sono visibili solo al Fornitore. Il Cliente riceverà soltanto le stringhe tradotte o revisionate dal lato dell’organizzazione del Fornitore. Inoltre, il Cliente non vedrà i nomi utenti dei tuoi traduttori o proofreader. Le stringhe saranno contrassegnate come Tradotte o Approvate dalla tua organizzazione.

Modalità d’Organizzazione del Fornitore

Per diventare un Fornitore di Traduzioni su Crowdin Imprese, crea un’Organizzazione e contatta il Supporto di Crowdin per far passare la tua organizzazione alla Modalità Fornitore.

Dopo che la tua organizzazione è passata alla modalità Fornitore, vedrai le sezioni Clienti e Progetti in Entrata nella barra laterale sinistra della tua organizzazione.

Clienti

I clienti sono organizzazioni a cui puoi fornire i tuoi servizi di traduzione nei progetti condivisi. Nella sezione Clienti della tua area di lavoro, vedrai un elenco di tutti i Clienti con cui collabori.

Ogni volta che una nuova organizzazione vuole cooperare con te come Fornitore, ti invierà un invito. Ciò può esser fatto nella sezione Fornitori dell’area di lavoro del cliente.

L’organizzazione del Cliente può invitare i fornitori usando un sottodominio su Crowdin o un link condivisibile. Nel primo caso, l’organizzazione del Cliente necessiterà del nome della tua organizzazione per inviarti l’invito del fornitore. Una volta confermato l’invito, quest’organizzazione potrà assegnarti ai passaggi del flusso di lavoro dei suoi progetti.

Conferma Richiesta del Cliente

Se hai clienti con cui vorresti cooperare su Crowdin Imprese, puoi invitarli con l’aiuto di un link condivisibile.

Nota: I link condivisibili scadono automaticamente in una settimana.

Invitare il Cliente

Per contattare l’organizzazione del Cliente e, ad esempio, discutere qualsiasi domanda correlata alla localizzazione, segui questi passaggi:

  1. Apri l’Area di Lavoro della tua organizzazione e vai in Clienti.
  2. Clicca Contatta sul cliente necessario.

Altrimenti, puoi contattare un cliente specifico nel seguente modo:

  1. Apri l’Area di Lavoro della tua organizzazione e vai in Clienti.
  2. Clicca sul cliente necessario.
  3. Clicca Contatta cliente.

Contattare i Clienti

Progetti In Arrivo

La sezione Progetti in Entrata includerà tutti i progetti a cui stai lavorando come Fornitore.

Se la tua organizzazione è assegnata a lavorare a un progetto, vedrai una richiesta in sospeso e potrai aggiungerla alla tua area di lavoro. Puoi organizzare i progetti in entrata in gruppi per una migliore navigazione e gestione degli utenti.

Progetti In Arrivo

Dopo aver cliccato Aggiungi all’Area di Lavoro affianco al progetto in Entrata, potrai organizzarlo sulla tua area di lavoro.

Aggiungi Progetto all'Area di Lavoro

Gestione utente

Gli utenti che inviti alla tua organizzazione avranno permessi diversi a seconda dei loro ruoli.

Leggi di più sulla Gestione Utenti.

Admin dell’Organizzazione

Gli admin potranno accedere a tutti i progetti nell’organizzazione. Potranno accettare gli inviti del Fornitore, aggiungere i progetti in entrata all’area di lavoro dell’organizzazione, impostare i flussi di lavoro e assegnare persone ai loro passaggi. Dà accesso da admin alle persone nella sezione Gestione utenti.

Manager del Gruppo e del Progetto

I manager del gruppo potranno accedere a e gestire i progetti in un gruppo particolare. I manager del progetto avranno gli stessi permessi ma solo entro un progetto in particolare.

Manager del Cliente

Puoi assegnare i manager a ogni Cliente nell’organizzazione del Fornitore. I manager del Cliente coordineranno la cooperazione con questo Cliente e i suoi progetti in arrivo.

Per assegnare i manager del Cliente a più organizzazioni del Cliente, segui questi passaggi:

  1. Apri l’Area di Lavoro della tua organizzazione e vai in Clienti > Manager.
  2. Clicca Aggiungi manager.
  3. Selezionare i manager necessari. Puoi cercare i membri per nome, nome utente o email.
  4. Seleziona i clienti a cui vorresti assegnare i manager selezionati.
  5. Click Done.

Assegnare i Manager

Per assegnare i manager del Cliente per un’organizzazione del Cliente specifica, segui questi passaggi:

  1. Apri l’Area di Lavoro della tua organizzazione e vai in Clienti.
  2. Clicca Assegna manager del cliente sull’organizzazione del Cliente necessaria.
  3. Selezionare i manager necessari. Puoi cercare i membri per nome, nome utente o email.
  4. Click Done.

Assegnare i Manager

Traduttori e Revisori Interni

Puoi invitare tutti i traduttori e revisori con cui collabori alla tua organizzazione. Potranno accedere a quei progetti nella tua area di lavoro, dove sono assegnati ai passaggi del flusso di lavoro. Puoi assegnare le persone ai passaggi del flusso di lavoro, alle lingue e alle stringhe divise tra membri del progetto assegnati insieme a un solo passaggio.

I nostri utili Primi Passi per Traduttori, aiuteranno traduttori e revisori a lavorare su Crowdin Imprese.

Fornitori secondari

Puoi anche assegnare i Fornitori ai progetti aggiunti alla tua area di lavoro. Per farlo, dovresti creare un flusso di lavoro che includa i passaggi di Traduzione o Revisione dal Fornitore. Questo è utile quando ti serve aiuto a tradurre alcune coppie linguistiche rare o meno comuni. Il fornitore secondario, riceverà una copia dei passaggi del progetto che gli hai assegnato.

Leggi di più su come invitare un Fornitore e sui passaggi del flusso di lavoro di Traduzione e Revisione dal Fornitore workflow steps.

Flussi di Lavoro nei Progetti del Cliente

L’unica limitazione che ottieni creando il flusso di lavoro per il progetto del cliente è che le lingue sorgente e di destinazione sono già predefinite. In queste due lingue, puoi scegliere qualsiasi passaggio per cui le stringhe dovrebbero passare dal tuo lato.

Puoi usare i modelli del flusso di lavoro o crearne di personalizzati per ogni progetto.

Leggi di più sui Flussi di Lavoro.

Risorse di traduzione

Le Memorie di Traduzione e i Glossari sono condivisi automaticamente con un Fornitore quando è assegnato ai passaggi del flusso di lavoro in particolare da un Cliente. Le risorse saranno accessibili per gli utenti assegnati a tradurre o revisionare le stringhe nel progetto.

Per verificare le risorse disponibili per il progetto, apri il progetto necessario e vai a Risorse.

Leggi di più sulla Memoria di Traduzione e sul Glossario.

Tariffe dell’Organizzazione

Puoi configurare tariffe predefinite e specifiche (personalizzate) come Fornitore. Queste sono le tariffe che addebiterai al Cliente per la traduzione e revisione effettuata dai membri della tua organizzazione.

Nota: Negozierai le tariffe specifiche e i metodi in cui saranno elaborati i tuoi pagamenti direttamente col Cliente che assegna la tua organizzazione al progetto come Fornitore.

Tariffe Predefinite

Per impostare le tariffe predefinite, segui questi passaggi:

  1. Apri l’Area di Lavoro della tua organizzazione e vai a Clienti > Tariffe predefinite.
  2. Imposta le tariffe per i servizi di traduzione e revisione.
  3. Per aggiungere tariffe specifiche per le traduzioni con diversi intervalli di corrispondenza della TM, abilita le Corrispondenze Parziali della TM.
  4. Clicca Salva.

Imposta Tariffe

Tariffe Specifiche

Le tariffe predefinite sono sovrascrivibili da tariffe specifiche per le stesse coppie linguistiche o per Clienti specifici.

Per impostare tariffe specifiche per un Cliente, segui questi passaggi:

  1. Apri l’Area di Lavoro della tua organizzazione e vai in Clienti.
  2. Clicca Tariffe sull’organizzazione del Cliente necessaria.
  3. Clicca e cancella Usa tariffe predefinite.
  4. Imposta le tariffe per i servizi di traduzione e revisione.
  5. Per aggiungere tariffe specifiche per le traduzioni con diversi intervalli di corrispondenza della TM, clicca e abilita le Corrispondenze Parziali della TM.
  6. Clicca Salva.

Imposta Tariffe Specifiche

Per impostare tariffe specifiche per le coppie linguistiche, segui questi passaggi:

  1. Apri l’Area di Lavoro della tua organizzazione e vai a Clienti > Tariffe predefinite
  2. Clicca Aggiungi tariffe specifiche.
  3. Seleziona le lingue necessarie.
  4. Imposta le tariffe per i servizi di traduzione e revisione.
  5. Per aggiungere tariffe specifiche per le traduzioni con diversi intervalli di corrispondenza della TM, abilita le Corrispondenze Parziali della TM.
  6. Clicca Salva.

Imposta Tariffe Specifiche

Questo articolo è stato utile?