Editor online

Le traduzioni sono effettuate prevalentemente nell’Editor, visualizzabile in modalità Comoda, Fianco a Fianco o Multilingue. Tipicamente la modalità Comoda è abilitata.

Usando il Menu Principale in alto a sinistra, puoi passare tra i file di traduzione, cambiare la lingua di traduzione, contattare il gestore, cambiare la visualizzazione, ricevere supporto o uscire dall’editor.

Modalità Comoda

La modalità comoda è principalmente usata per le traduzioni e consiste in quattro sezioni principali:

  1. Barra laterale sinistra
  2. Area centrale superiore
  3. Area centrale inferiore
  4. Barra laterale destra

Sezioni Editor

Sezione 1 - Barra laterale sinistra

In questa sezione, vedrai l’elenco di stringhe e quelle attive saranno evidenziate. Le stringhe sono elementi di testo che sono le parole individuali, le espressioni o le frasi. Le stringhe sono elementi di testo che sono le parole individuali, le espressioni o le frasi. Some strings might have replacement tokens (something like {0}, {1}, or %1) or elements of ICU message syntax. Per lavorare con tali stringhe, dovresti copiare la stringa d’origine e tradurre solo le parole reali.

Le stringhe possono avere i seguenti stati:

  • Non tradotto - non tradotta
  • Forme plurali non tradotte - tradotta parzialmente (nel caso, alcune delle forme plurali non sono tradotte)
  • Tradotto - tradotta
  • Forme plurali non approvate - approvata parzialmente (in caso, alcune forme plurali non sono approvate)
  • Approvata - approvata
  • Nascosta - nascosta (visibile solo ai gestori del progetto ed ai proofreader)

Potrebbero anche esserci le seguenti icone oltre alle stringhe:

  • Con Commenti - la stringa contiene commenti dai collaboratori
  • Con Problema - la stringa contiene un problema irrisolto

Traducendo il contenuto di un file in formato HTML, XML, TXT, DOCX, HAML, Web XML e Markdown, è mostrato un elenco di stringhe come anteprima del file. Gli stati delle stringhe sono contrassegnati dai seguenti colori:

  • Rosso - non tradotto
  • Verde chiaro - tradotto
  • Giallo - approvato
  • Grigio - non da tradurre

Una stringa attiva è evidenziata con il colore giallo.

Vista HTML

Le seguenti opzioni sono disponibili per gestire la suddetta vista:

  • Vista Elenco di Base - caricare la vista dell’elenco di base. Usalo per passare a una modalità standard e vedere un elenco di stringhe.
  • Evidenzia Stringhe - evidenziare le stringhe non tradotte, tradotte e approvate. Usalo per attivare/disattivare l’evidenziazione dei colori delle stringhe.
  • Anteprima di Traduzione - mostrare l’anteprima di traduzione. Usalo per attivare/disattivare la modalità di anteprima delle traduzioni.

Opzioni della vista HTML

Ricerca della Stringa

Puoi cercare le stringhe per testo di partenza, traduzioni, contesto o tutto in contemporanea. A seconda del contenuto aperto nell’Editor, il sistema cercherà le corrispondenze nel file aperto in particolare o tra tutte le stringhe nel progetto.

Per cercare le stringhe nel file o nell’intero progetto, digita la tua frase di ricerca nel campo Cerca nel file (Ricerca stringhe). Puoi inoltre usare una scorciatoia da tastiera per passare al campo di ricerca (di default, Ctrl+F).

Per perfezionare i risultati della ricerca, puoi usare le seguenti opzioni:

  • Formato corrispondente – Con quest’opzione, troverai solo le stringhe scritte nello stesso formato: ad esempio, se cerchi Lavoro e selezioni Formato corrispondente, il sistema troverà Lavoro, Lavori, Lavorare, ma non lavoro.
  • Frase intera corrispondente – Con quest’opzione, troverai le stringhe contenenti la frase di ricerca soltanto nell’ordine originale: ad esempio, se cerchi Traduzione Automatica e selezioni Frase intera corrispondente, il sistema troverà Traduzione Automatica, Traduzione automatica, traduzione automatica, ma non Traduzione Automatica. Quando Frase intera corrispondente non è attiva, il sistema divide la frase di ricerca in parole separate e cerca le corrispondenze nelle stringhe in qualsiasi ordine.
  • Corrispondenza esatta – Con quest’opzione, troverai solo le stringhe corrispondenti esattamente alla frase di ricerca: ad esempio, se cerchi Lavoro e selezioni Corrispondenza esatta, il sistema troverà Lavoro, lavoro, ma non Lavori o Lavorare.

Puoi combinare il Formato corrispondente con la Corrispondenza esatta e il Formato corrispondente con la Frase intera corrispondente. Frase intera corrispondente e Corrispondenza esatta sono opzioni reciprocamente esclusive.

La frase di ricerca è limitata a 128 caratteri. Se incolli una frase di ricerca superiore a 128 caratteri, sarà ridotta automaticamente al limite massimo consentito.

Ricerca della Stringa

Filtering Strings

Per filtrare le stringhe mostrate nella barra laterale sinistra, clicca e seleziona l’opzione del filtro preferita.

Opzioni di filtraggio disponibili:

  • Mostra Tutto - Mostra tutte le stringhe dalla/dal cartella/file aperta/o nell’ordine originale.
  • Tutte, Non Tradotte Prima - Mostra tutte le stringhe dal file/dalla cartella aperto/a. Le stringhe non tradotte sono mostrate in cima all’elenco, poi le stringhe tradotte e quelle approvate sono mostrate in fondo.
  • Non Tradotte - Mostra solo le stringhe senza alcuna traduzione.
  • Da Votare - Mostra le stringhe già tradotte.
  • Non Approvate - Mostra le stringhe che sono già tradotte ma non sono ancora state approvate da un proofreader.
  • Approvate - Mostra solo le stringhe con traduzioni approvate.
  • Problemi QA - Mostra le stringhe senza alcun problema QA o con problemi QA irrisolti nella lingua corrente.
  • Traduzione Automatica - Mostra le stringhe tradotte dai suggerimenti della TM o della MT senza modifiche. Spesso, tali stringhe, necessitano di una revisione aggiuntiva.
  • Con Commenti - Mostra le stringhe aventi dei commenti.
  • Con Problemi Irrisolti - Mostra le stringhe con problemi irrisolti nella lingua corrente o in tutte le lingue.
  • Nascoste - Mostra le stringhe nascoste dai traduttori. Le stringhe possono esser nascoste dai manager del progetto o automaticamente nascoste da Crowdin quando sono contrassegnate come duplicati.
  • Filtro Avanzato - Filtro che consente la configurazione dei propri parametri di filtraggio e ordinamento.

Filtro delle stringhe

Espressioni Verbali

La sezione delle Espressioni Verbali implementa una ricerca regolare dell’espressione. Puoi impostare dei parametri di ricerca specifici per le stringhe nel tuo progetto. Ad esempio, puoi cercare tutte le stringhe che iniziano per lettere maiuscole e prive di punti alla fine o che contengono una data.

Nota: Quando abiliti le espressioni verbali, non puoi usare la ricerca delle stringhe regolare.

Ad esempio, se vorresti estrarre tutte le stringhe che iniziano per una maiuscola e hanno un punto alla fine, la tua espressione potrebbe somigliare a questa: start "true", range "A,Z", anything, range "a,z,A,Z,0,9", limit "1,50", then ".", end "true"

Analizziamo la suddetta espressione:

start "true" – indica l’inizio della stringa. range "A,Z" – indica che la tua stringa inizia per caratteri dalla A alla Z. range "a,z,A,Z,0,9" – indica che la tua stringa potrebbe includere caratteri dalla a alla z e/o dalla A alla Z e/o da 0 a 9. limit "1,50" – indica che la lunghezza della stringa è tra 1 e 50 caratteri. then "." – indica che la tua stringa termina per un punto. end "true" – indica la fine della stringa.

Ecco alcuni altri esempi di casi d’uso di come puoi usare le Espressioni Verbali:

  • Stringhe contenenti URL: then "http", maybe "s", then "://", maybe "www.", anythingbut " "
  • Stringhe con segnaposti %s e %d: then "%", anyof "s,d"
  • Stringhe con variabili tra parentesi graffe doppie: then "{{", range "a,z", then ".", range "a,z", then "}}"

Per configurare un’espressione verbale, usa la seguente sintassi dell’espressione.

Sezione 2 - Area centrale superiore

L’area di lavoro principale con la stringa sorgente in cima e la sezione di traduzione in basso. Per aggiungere una traduzione, devi scegliere la stringa dalla sezione a sinistra; apparirà nel campo centrale in alto “Stringa Sorgente.

Testo per la traduzione

Quest’area mostra anche il contesto di una stringa. Il contesto può includere i dettagli tecnici, una spiegazione di dove appare la riga nel prodotto effettivo o screenshot della posizione della stringa nell’interfaccia utente. Se la stringa sorgente non ha alcun contesto e non è chiaro come tradurla, clicca Richiedi e il gestore del progetto sarà notificato del fatto che sono necessarie ulteriori spiegazioni.

Richiedi contesto

Alcune stringhe potrebbero contenere parole o espressioni sottolineate. Questo significa che la parola o espressione appartiene alla terminologia del progetto e dovrebbe esser tradotta secondo la descrizione del termine. Puoi controllare le ulteriori spiegazioni aggiunte al termine specifico per una traduzione accurata. Questo si può fare passando sul testo sottolineato con il mouse o andando alla sezione Termini sulla barra laterale destra.

Alcuni termini potrebbero avere già delle traduzioni. I termini tradotti in precedenza aumentano la coerenza dei testi del progetto. Per riutilizzare la traduzione del termine, devi cliccare sul termine sottolineato e la sua traduzione apparirà nel campo di traduzione.

Terminologia

Inserisci la traduzione nel campo sottostante al testo originale sulla sezione centrale e clicca su Salva. Sarai reindirizzato automaticamente alla stringa successiva.

Salva traduzione

Forme Plurali

Alcune stringhe potrebbero avere forme plurali. A seconda della lingua, il numero di forme plurali potrebbe variare. Ad esempio, il cinese ha una sola forma plurale, l’inglese ne ha due e altre lingue potrebbero averne fino a sei. Crowdin lavora con le forme plurali secondo le Regole Plurali Linguistiche CLDR.

Leggi di più sulle Regole Plurali Linguistiche CLDR.

Quando una stringa ha diverse forme plurali, tutte le varianti della stringa sono mostrate nella sezione in cui digiti le traduzioni. Inserisci le traduzioni nelle schede corrispondenti che descrivono le forme plurali della lingua di destinazione.

Schede plurali

Potresti anche ottenere messaggi popup automatici di controllo di garanzia della qualità (QA) per evitare alcune inaccuratezze di traduzione. Ad esempio, puoi vedere delle notifiche sulle incosistenze nella punteggiatura, spazi non corrispondenti, variabili mancanti e altro.

Popup QA

Clicking icon in the top right allows you to:

  • Copia l’URL della Stringa per accedere alla stringa specifica usando il suo link univoco o condividerla coi colleghi.
  • accedi alla Cronologia di Traduzione per visualizzare tutte le modifiche apportate alla stringa. Nella finestra di traduzione, vedrai inoltre il limite della Lunghezza massima di traduzione, se è superato.

Sezione 2

Additional buttons available in the translations section:
Copy Source - Copy Source. Usalo per mantenere la struttura iniziale della stringa, traducendo i messaggi con token sostitutivi o elementi della sintassi del messaggio ICU.
Cancella Traduzione - Cancella. Usare se è necessario cancellare rapidamente l’intero suggerimento.
Modalità di selezione del testo - Modalità di selezione del testo. Usare se desideri copiare parte delle traduzioni dalla Memoria di Traduzione (TM) o dalle Traduzioni Automatiche (MT).

Sezione 3 - Area centrale inferiore

Questa sezione contiene delle risorse che potrebbero essere utili:

  • Traduzioni da altri partecipanti al progetto
  • Suggerimenti Memoria di Traduzione (TM)
  • Suggerimenti di Traduzione Automatica (MT)
  • Traduzioni verso altre lingue

Clicca su uno dei suggerimenti e apparirà automaticamente nel campo di traduzione. Fai riferimento a essa come base per i tuoi suggerimenti.

To quickly copy the TM or MT suggestion to the translation field and save it, click Use and Save icon on the desired suggestion.

La sezione Altre Lingue ti consente di verificare le traduzioni della stringa in altre lingue di destinazione. Questo può essere un utile aiuto per le persone multilingue e traducendo i dialetti di una lingua.

Altre lingue

Se vedi che è già presente un suggerimento corretto, votalo. Per votare le diverse traduzioni, sarebbe più comodo passare alla Modalità Fianco a Fianco.

Voto

Se sei un revisore e pianifichi di revisionare e approvare più di una traduzione, passa alla Modalità Fianco a Fianco.

Sezione 4 - Barra laterale destra

Commenti

Usando la scheda Commenti, puoi discutere del significato della stringa sorgente o altre domande correlate. Si consiglia di usare una lingua di origine del progetto così che gli altri traduttori possano capirla. Usa “@” e il nome utente per indirizzare il tuo messaggio alla persona specifica.

Commenti

Segnalare Problemi

Inoltre, nella scheda dei Commenti, puoi segnalare i problemi relativi alle stringhe sorgente o alle traduzioni ai gestori del progetto, selezionando la casella di controllo Problema.

Tipi di problema disponibili:

  • Domanda generale – Domanda generale correlata alla stringa sorgente o alle sue traduzioni.
  • La traduzione corrente è errata – La traduzione aggiunta alla stringa sorgente è errata e richiede una correzione.
  • Mancanza di informazioni contestuali – Il significato delle stringhe non è chiaro e richiede ulteriori chiarimenti.
  • Errore nella stringa sorgente – Il testo della stringa sorgente contiene errori ortografici o qualsiasi altro errore.

Tutte le stringhe con problemi irrisolti sono filtrabili usando le opzioni Con Problemi Irrisolti.

Leggi di più sul Filtraggio delle Stringe.

Problema

I problemi sono segnalati ai gestori del progetto per correggere gli errori o aggiungere contesto e risolvere i problemi. Puoi inoltre Modificare, Risolvere o Eliminare il tuo problema passando su di esso col mouse.

Opzioni del problema

Se il proprietario o gestori del progetto hanno configurato l’integrazione con Jira, tutti i problemi segnalati saranno diretti al pannello di controllo di Jira per un’ulteriore elaborazione e risoluzione, senza la necessità di visitare l’Editor di Crowdin.

Leggi di più sull’Integrazione di Jira.

Cerca nella TM

Visitando la scheda Cerca nella TM, puoi controllare tutte le traduzioni disponibili dalla Memoria di Traduzione, ovvero la cassaforte delle traduzioni caricate sul sistema dai gestori del progetto.

La scheda Cerca TM fornisce le seguenti opzioni:

  • Origine – Cerca corrispondenze in una lingua d’origine.
  • Destinazione – Cerca corrispondenze nelle lingue di destinazione.
  • Indovina la traduzione – Evidenzia la traduzione probabile di una frase di ricerca.
  • Equivalenza numerica – Corrispondenza delle cifre da una frase di ricerca, con qualsiasi altra cifra.

Inoltre, per massimizzare i risultati della tua ricerca, puoi usare le seguenti wildcard con la tua frase di ricerca:

Digita un asterisco (*) per trovare le parole la cui fine o inizio potrebbero differire. Esempio: any* trova any, anyway, anything Esempio: *way trova way, anyway, highway

Digita un segno più (+) per trovare parole la cui fine o inizio devono differire. Esempio: any+ trova anyway, anything, anywhere, tranne any Esempio: +way trova anyway, highway, someway, tranne way

Digita un segno meno (-) per escludere le parole dalla tua ricerca. Esempio: Salva -come

Usa le virgolette per trovare la combinazione esatta di parole. Esempio: “Salva come”

Cerca nella TM

Termini

La scheda Termini è utilizzabile per visualizzare il glossario esistente disponibile per la stringa (se presente). Puoi inoltre cercare i termini nel glossario del progetto. Se il termine specifico non è disponibile nel glossario del progetto, il sistema ti mostrerà le spiegazioni di Wikipedia.

Termini

Modalità Side by Side

In modalità Fianco a Fianco, i traduttori possono anche tradurre, sebbene questa modalità sia principalmente intesa per un voto comodo per numerose migliori traduzioni di fila, mentre i manager e i revisori possono approvare le traduzioni migliori.

Per passare alla modalità Fianco a Fianco, clicca sul Menu Principale in alto a sinistra e scegli Vista > Fianco a Fianco.

Per traduttori

To vote click on the plus sign if you like the translation, minus - if the translation doesn’t seem correct. Le traduzioni che ottengono più voti positivi appariranno sopra tutte le traduzioni disponibili per la stringa.

Voto Fianco a Fianco

Per revisori

Review the translations to make sure they are ready for export and click Approve icon next to the suggestion to approve each translation separately.

Per approvare tutte o un paio di stringhe per volta, spunta le caselle sulla sinistra e poi clicca Approva.

Revisione Fianco a Fianco

Nota: Assicurati di abilitare i controlli QA per aiutarti a trovare le stringhe che richiedono la revisione. I problemi rilevati saranno evidenziati in rosso sotto le stringhe tradotte che richiedono la revisione.

Problemi QA

Suggerire Traduzioni

Per suggerire un’altra traduzione, clicca sul testo che desideri modificare e, quando hai fatto, clicca su Salva. La tua traduzione sarà aggiunta all’elenco degli altri suggerimenti.

Salva suggerimento

Modalità Multilingue

La modalità multilingue fornisce funzionalità simili alla modalità fianco a fianco e consente a traduttori e revisori multilingue di lavorare con più lingue in contemporanea. Puoi selezionare fino a dieci lingue con cui lavorare simultaneamente. Il pannello destro mostra le traduzioni della stringa della lingua per cui stai inserendo una traduzione o per l’ultima selezionata.

Modalità Multilingue

Per passare alla modalità multilingue, clicca sul Menu Principale in alto a sinistra, scegli Vista > Multilingue, seleziona le lingue con cui vorresti lavorare e clicca Applica.

Per aggiungere nuove lingue o rimuovere alcune delle precedentemente selezionate, clicca sul Menu Principale in alto a sinistra, scegli Lingua, altrimenti clicca su Lingue in alto a sinistra, poi apporta le modifiche necessarie all’elenco delle lingue e clicca Applica.

Per i Revisori

Il processo di revisione funziona principalmente allo stesso modo che nella modalità fianco a fianco, tranne approvando o rimuovendo le approvazioni per tutte o un paio di stringhe per volta, quando il sistema esegue l’azione per tutte le lingue selezionate per la modalità multilingue.

Usare il Filtro nella Modalità Multilingue

When using filter options in multilingual mode, the system will show strings that meet the selected criteria for at least one of the selected languages.

Questo comportamento si applica alle seguenti opzioni del filtro:

  • Non tradotto
  • Non Approvata
  • Approvata
  • Problemi QA
  • Machine Translations
  • Filtro Avanzato > Traduzioni aggiornate
  • Filtro Avanzato > Traduzioni > Plurali parzialmente tradotti
  • Filtro Avanzato > Traduzioni > Come la stringa sorgente
  • Filtro Avanzato > Voti

Tradurre Lingue RTL

Quando si traduce tra lingue LTR e RTL, alcuni elementi nel campo di traduzione nell’Editor potrebbero non essere mostrati come quando erano una volta esportati.

Assicurati che le traduzioni RTL saranno mostrate correttamente nel file esportato, consigliamo di effettuare le traduzioni come segue:

  1. Clicca sotto il testo sorgente (o la combinazione di tasti Alt+C).
  2. Traduci i testi sorgente nella lingua di destinazione.
  3. Non modificare variabili, tag, etc. nella traduzione, anche se sembrano sbagliati. Saranno nelle posizioni corrette nel file esportato.

Salva suggerimento

For cases when you need to provide bidirectional translations (e.g., strings with placeholders), we recommend using the Unicode Table app, with the help of which you can copy and paste right-to-left and left-to-right marks to the text area, changing the direction of text where needed.

Salva suggerimento

Impostazioni dell’Editor

To open the Editor settings, click in the right upper corner.

Impostazioni

Le impostazioni dell’Editor includono la seguente configurazione:

  • Suggerimenti della Memoria di Traduzione – puoi specificare la corrispondenza di similarità minima (in percentuale) per i suggerimenti della memoria di traduzione, mostrati sotto il campo di traduzione.
  • Vista delle stringhe compatta – se abilitata, solo le parti iniziali delle stringhe lunghe saranno mostrate nell’elenco delle stringhe.
  • Controlli QA – se abilitati, i messaggi popup con gli avvisi appariranno ogni volta che provi a salvare una traduzione contenente inaccuratezze (punteggiatura/tag/spazi non corrispondenti, variabili mancanti, etc.)
    Convalidatori

  • Completamento automatico – se abilitato, il popup con la predizione della traduzione e il completamento automatico della traduzione appariranno mentre digiti la traduzione.
  • Approvazione automatica – se abilitata, le traduzioni aggiunte dai revisori o dai membri con autorizzazioni superiori, sono approvate automaticamente.
  • Visualizzazione dei Tag HTML – puoi scegliere l’opzione Mostra o Nascondi, che si applica a tutti i tag HTML. Nel caso, puoi scegliere che i tag Automatici saranno nascosti nei file HTML, Haml, XML, Web XML, Markdown, Docx, ma mostrati in altri formati di file. Quando i tag sono nascosti puoi prevedere, per esempio, che:
    <a href="https://sample.com">Esempio</a>
    

    sarà sostituito con

    <0>Esempio</0>
    
  • Tema del Colore – imposta il tema Chiaro o Scuro o seleziona Automatico per consentire all’Editor di impostare il tema a seconda delle impostazioni di sistema del tuo dispositivo.
    Impostazioni

Suggerimenti utili

Scorciatoie da tastiera

Usa le scorciatoie da tastiera per compiere rapidamente le azioni nell’editor. Most of the hotkeys can be customized to your personal preferences. Check the list of keyboard shortcuts by clicking the keyboard icon in the right upper corner. Clicca sulla combinazione di tasti necessaria, e modificala con l’aiuto della tastiera.

Scorciatoie da tastiera

Accesso facilitato agli elementi del menu più usati in un click:

  • Lingua – clicca sulla lingua corrente (francese nel seguente screenshot)
  • File – clicca sul nome corrente del file (impact.xml nel seguente screenshot)
    Accesso rapido

Utili opzioni per le parole sorgente

Per controllare i suggerimenti della Memoria di Traduzione per una parola o frase in particolare, selezionala nella stringa d’origine e scegli Cerca TM dal menu. Puoi anche cercare la spiegazione di una parola o frase nella terminologia del progetto ed in Wikipedia.

Nota: L'opzione Crea Termine in questa sezione è disponibile solo per i manager.

Cerca termine

Passare a Un Altro File

Per tradurre le stringhe da altri file, segui questi passaggi:

  1. Click on the Main menu or click on the current file name in the top left corner.
  2. Scegli File > Apri.
    Apri file
  3. Seleziona il file necessario e clicca Apri. Altrimenti, clicca semplicemente due volte sul file necessario.
    Scegli file

To see all strings of the project, click on the Main menu in the top left corner, go to File > All Strings. Alternatively click on the current file name in the top left corner > All Strings.

Sostituisci le Traduzioni Suggerite

Puoi facilmente trovare e rimpiazzare le traduzioni suggerite usando la funzionalità Rimpiazza in Traduzioni.

Per modificare le tue traduzioni precedentemente aggiunte in nuove, segui questi passaggi:

  1. Sulla pagina del Progetto seleziona la lingua necessaria.
  2. Clicca Tutte le Stringhe > Traduzione o scegli un file per la traduzione.
  3. Clicca sul Menu principale nell’angolo in alto a sinistra.
  4. Vai a File > Sostituisci nelle Traduzioni.
    Sostituisci traduzioni
  5. Inserisci la parola o frase che vuoi sostituire e il testo con cui sostituirla.
    Inserisci testo
  6. Clicca Anteprima per trovare le stringhe che saranno sostituite.
    Anteprima
  7. Seleziona le traduzioni che vorresti sostituire e clicca Sostituisci Selezionate per terminare.

Filtro Avanzato

You can create a custom filter of strings by clicking the Filter strings icon and choosing Advanced Filter option.
You can choose multiple filter parameters (e.g., strings added, strings updated, translations updated, Labels and more) based on your specific needs to sort the strings. Questo potrebbe aiutare a trovare le informazioni necessarie, molto più velocemente.

In the below screenshot, you may see the strings are filtered by Translations updated interval, the Labels that the filtered strings should be marked with, the Comments, Visibility, and Approved by parameters as well as sorted by Alphabet in Descending order. Filtro Avanzato

Nascondere Contesto in Modalità Side by Side

Il contesto è mostrato di default. Use Info icon to hide context and other information like translation or approval date, suggestion authors. Senza alcun contesto, le stringhe prendono meno spazio sullo schermo.

Nascondi Contesto

Attività nell’Editor

Una volta che un traduttore o proofreader ha un’attività assegnata, tutti i dettagli dell’attività sono accessibili dall’editor:

  1. Il nome dell’attività è mostrato in cima alla barra degli strumenti.
  2. Filtri e ricerche si applicano solo a un’attività particolare.
  3. I dettagli dell’attività sono accessibili cliccando il menu nell’angolo in alto a sinistra.

Il menu delle attività consiste nei componenti e caratteristiche seguenti:

  • nome, data di scadenza, lingua e tipo dell’attività
  • opzioni per scaricare e caricare traduzioni per l’attività particolare
  • possibility to quit the particular task (“Quit Editor” button) editor and return to the task list Menu Attività

Questo articolo è stato utile?