Controllo Qualità

L’obiettivo principale dei controlli di garanzia della qualità (QA) è aiutarti a gestire efficientemente i diversi aspetti specifici della lingua nelle traduzioni e di assicurarti che siano formattati allo stesso modo delle stringhe sorgente e che si adatteranno all’UI ugualmente a esse. Alcuni problemi tipici del controllo QA includono virgole mancanti, spazi aggiuntivi o errori grammaticali.

Con i controlli QA un revisore vedrà tutti quei tipi di problemi che dovrebbero esser risolti, poiché saranno evidenziati nella modalità Revisore nell’Editor. I controlli QA ti aiuterebbero a rilevare qualche errore comune facilmente e rapidamente. Si consiglia di revisionare e risolvere tutti i problemi di QA prima di creare il tuo progetto e scaricare le traduzioni.

Abilita i Controlli QA

Per abilitare i controlli QA nel tuo progetto, segui questi passaggi:

  1. Open your project and go to the Home tab.
  2. Click QA. Impostazioni QA
  3. Seleziona Attiva.
  4. Make sure that the types of QA checks you need are selected.
  5. Clicca Salva. QA checks parameters

Parametri del Controllo QA

Traduzione vuota — stringhe prive traduzione.

Problemi di lunghezza — stringhe tradotte più lunghe del limite di caratteri che hai impostato.

Nota: per impostare i limiti per le stringhe specifiche, vai alla scheda Stringhe. Clicca Modifica sulla stringa che necessiti e imposta la lunghezza massima. Questo significa che i traduttori saranno notificati che una traduzione per la stringa particolare non può esser più lunga. Questo è utile quando lo spazio per il dato testo è limitato.

Tag non corrispondenti — stringhe che usano HTML potrebbero mancare di qualche tag di apertura o chiusura nelle traduzioni.

Spazi non corrispondenti — spazi multipli in una riga, spazi mancanti.

Variabili non corrispondenti — segnaposto mancanti di alcune parti del codice o aventi variabili dispari.

Punteggiatura non corrispondente — errori di puntatura o differenza nei segni di punteggiatura.

Maiuscole non corrispondenti — minuscole o maiuscole usate diversamente nelle stringhe sorgente e tradotte.

Caratteri speciali non corrispondenti — nuovi paragrafi, segni di valuta e altri caratteri speciali usati diversamente nelle stringhe sorgente e tradotte.

Problemi di “traduzioni errate” — problemi creati con il tag la traduzione corrente è errata.

Terminologia coerente — controlla se le parole sorgente sono tradotte conseguentemente ai rispettivi termini del glossario.

Nota: correntemente disponibile per inglese, tedesco, spagnolo, francese, italiana, olandese, norvegese, polacco, russo, svedese, ucraino, giapponese, coreano, cinese semplificato e turco.

Ortografia — parole non presenti nei dizionari che Crowdin supporta.

Sintassi ICU — l’uso corretto della sintassi del messaggio ICU nelle traduzioni.

Opzioni Stato QA

OFF — quando non è abilitato.

IN CORSO — mentre sta operando.

NESSUN PROBLEMA — quando non trova alcun errore.

PROBLEMI TROVATI — quando trova degli errori.

Ulteriori Informazioni Sui Problemi Trovati

Se lo stato del controllo QA è Problemi Trovati puoi cliccarlo, poi su Visualizza Problemi per ottenere informazioni dettagliate sui problemi trovati.

Visualizzazione controlli QA

Nella sezione dei dettagli aperti della lingua vedrai il numero di problemi trovati. To see them in detail click Suggestions with QA issues.

QA checks details

Dopodiché, sarai reindirizzato alla Modalità di revisione dell’Editor per controllare l’elenco di stringhe con i problemi QA. Puoi approvare le traduzioni esistenti se dovrebbero esser così come sono o apportare modifiche e poi approvare le traduzioni.

Approva

Una volta abilitati i controlli QA opereranno in background e scansioneranno le traduzioni per potenziali problemi di QA.

Questo articolo è stato utile?