Pseudo-localizzazione

La pseudo-localizzazione è un metodo usato per controllare la leggibilità del software da localizzare. Questo metodo mostra come l’UI del prodotto sarà dopo la traduzione. Usa questa funzionalità per ridurre il rischio potenziale di dover rielaborare controllando se ogni stringa sorgente dovrebbe esser alterata prima dell’inizio del processo di traduzione.

Con la Pseudo-localizzazione, puoi controllare rapidamente quanto segue:

  • Come le lingue con i testi che tendono a esser più lunghi/corti dei testi sorgente si adatteranno all’UI del prodotto
  • Controllare se tutte le stringhe traducibili sono caricate nel tuo progetto
  • Trovare testi intraducibili nel tuo software (potrebbero esser stringhe come il nome dell’applicazione)
  • Vedere come il tuo prodotto supporta diversi set di caratteri e lingue da sinistra a destra/da destra a sinistra

App di Pseudo-Localizzazione

Per eseguire la Pseudo-localizzazione, puoi usare l’app di Pseudo-localizzazione installabile tramite Area di Lavoro > Mercato.

Quando l’app di Pseudo-localizzazione è installata, apri il tuo progetto e vai a Applicazioni > Personalizzate.

Per configurare l’app di Pseudo-localizzazione, segui questi passaggi:

  1. Seleziona una delle preimpostazioni disponibili o imposta tutti i parametri necessari manualmente (descritti nei paragrafi sotto).
  2. Clicca Pseudo-localizza e Scarica. Come risultato, otterrai un archivio con i file del progetto pseudo-localizzato.
  3. Integra i file scaricati nel tuo software.

Pseudo-Localizzazione tramite API

Se preferisci lavorare con le API, puoi usare i seguenti metodi dell’API:

Pseudo-Localizzazione via CLI

Un altro modo per configurare e scaricare i file del tuo progetto pseudo-localizzato è usare la CLI di Crowdin.

Leggi di più su Scaricare la Pseudo-localizzazione tramite CLI.

Parametri di Pseudo Localizzazione

Correzione della Lunghezza

Modifica la lunghezza delle stringhe per vedere come diverse lingue si adatteranno all’UI della tua applicazione. Ad esempio, i testi spagnoli sono il 25-30% più lunghi di quelli inglesi, mentre i testi giapponesi sono al 30-60% più brevi.

Aggiungere Prefisso/Suffisso

Aggiungi prefissi e suffissi per vedere dove ogni stringa inizia e finisce nell’UI, indipendentemente dalla lingua.

Trasformazione del Carattere

Controlla come la tua applicazione opera con caratteri Asiatici, Cirillici, Europei o Arabici.

Questo articolo è stato utile?